Bruno Andreoletti mostra il premio ricevuto